"La terapia non-chirurgica: potenzialità e limiti"

"La terapia non-chirurgica: potenzialità e limiti"

Quando si svolge la Live Web

Data 7/4/2014   Orario: Ore 20:00

Abstract

Il trattamento della malattia parodontale non può prescindere da una diagnosi accurata e da una pianificazione dettagliata. Questo consente di fissare dei chiari obiettivi terapeutici, il cui fine ultimo è quello di ottenere il completo controllo dell’infezione e la stabilizzazione della situazione clinica. La terapia non-chirurgica accompagnata da un attenta igiene sopra-gengivale domiciliare da parte del paziente rappresenta una fase essenziale per ottenere il controllo dell’infezione parodontale. L’approccio tradizionale a quadrante rappresenta ancora lo standard per quel che riguarda il trattamento non-chirurgico, ma negli ultimi anni sono stati proposti protocolli di trattamento volti ad ottimizzare il rapporto costo-beneficio di queste terapie, riducendo in alcuni casi il numero di sessioni necessarie oppure il tempo di trattamento. Una valutazione attenta delle caratteristiche iniziali del paziente ed una conoscenza approfondita dei potenziali risultati clinici dei diversi approcci, come si evincono dalla letteratura, possono aiutare a prendere le decisioni più corrette per ogni paziente.

A chi è rivolta la Live Web

La relazione si rivolge a chi desidera migliorare le competenze e sicurezza tecnica dei partecipanti nella terapia non-chirurgica parodontale e migliorare le capacità diagnostiche di valutazione della guarigione parodontale.

Cosa si impara

L’obiettivo didattico è di imparare:
- le basi biologiche del trattamento non-chirurgico parodontale
- le possibilità terapeutiche date da approcci full-mouth
- le corrette indicazioni e le valutazioni pre e post-trattamento

Relatori

Dr. Cristiano Tomasi
Dr. Cristiano Tomasi

Ha conseguito il dottorato di ricerca (PhD) nel 2007 presso l’Università di Göteborg dove attualmente è Associate Professor presso il dipartimento di Parodontologia.
Ha pubblicato numerosi articoli ad argomento parodontale ed implantare su riviste internazionali peer reviewed. Professore a contratto in parodontologia presso l’Università di Padova.


Visita la pagina relatore  >>>

Diventare Soci

Come ricevere le newsletters per essere informato sugli eventi organizzati?
Basta registrarsi gratuitamente al sito.

 

Vuoi diventare un Membro di un IDEAT Italy Study Club?
Scegli lo Study Club più vicino a casa tua... clicca qui!

Dettagli  >>>

Cos’è IDEAT Italy

IDEAT Italy è un Istituto che ha come fine l’organizzazione, la promozione e la divulgazione di eventi scientifici in campo odontoiatrico principalmente via Internet (Live Web o Video-Conferenze) ma anche tramite Corsi Teorici-Pratici on-site per odontoiatri ed odontotecnici.

Obiettivo di questo progetto sono: qualità, innovazione, economicità. 

 

Dettagli  >>>

Gli IDEAT Italy Study Club

Gli Study Clubs sono distribuiti in varie città italiane e sono formati da colleghi odontoiatri e/o odontotecnici che hanno il comune desiderio di condividere qualche ora dedicata all’aggiornamento odontoiatrico e non solo.

 

Il partecipante membro di un IDEAT Italy Study Club, dovrà PARTECIPARE ATTIVAMENTE alle attività del gruppo di cui fa parte.

Dettagli  >>>

Come Iscriversi

Calendario Eventi

Categorie Live Web

  Relatori

  Seguici su

Facebook YouTube