"Rigenerazione Ossea e Biomateriali: stato dell'arte e prospettive future"

"Rigenerazione Ossea e Biomateriali: stato dell'arte e prospettive future"

Quando si svolge la Live Web

Data 25/5/2011   Orario: 19:00

Abstract

Il prerequisito fondamentale per ottenere il successo a lungo termine degli impianti osteointegrati è l’esistenza di un volume sufficiente di osso alveolare. Tuttavia, in molti casi la quantità di osso non è sufficiente a causa di traumi o parodontiti in stato avanzato. Sono state sviluppate differenti tecniche ricostruttive per permettere il posizionamento dell’impianto sia simultaneamente che con un approccio in due fasi. La perdita di osso verticale in pazienti parzialmente edentuli costituisce una sfida maggiore a causa delle limitazioni anatomiche e difficoltà tecniche.
Il 1994 è stato l’anno in cui i concetti  biologici della rigenerazione ossea guidata furono applicati ai mascellari atrofici parzialmente edentule per ottenere la rigenerazione ossea verticale con l’aiuto delle membrane non riassorbibili rinforzate al titanio.
Negli anni successivi le procedure sono state verificate in termini di efficacia e predicibilità a lungo termine.
Le nuove acquisizioni in ingegneria tissutale offrono attualmente soluzioni rivolte a rigenerare deficit di volume osseo e difetti parodontali, riducendo allo stesso tempo alcune delle problematiche generate dale attuali tecniche, quali invasività e complicanze.

Il fattore di crescita di derivazione piastrinica rh-PDGF-BB è stato estesamente utilizzato con successo come potente fattore rigenerante in ortopedia e parodontologia. Questo materiale in associazione con scaffolds eterologhi potrebbe, in un prossimo futuro, consentire una efficace rigenerazione ossea  eliminando la necessità di prelievi di osso autologo e di membrane non riassorbibili.

Relatori

Prof. Massimo Simion
Prof. Massimo Simion

 

Il Prof. Massimo Simion si laurea in Medicina e Chirurgia nel 1979 presso l'Università di Milano. Nella stessa Università consegue la specializzazione in Odontoiatria e Protesi Dentaria nel 1982.

Attualmente è Professore e Chairman del Dipartimento di Parodontologia e Implantologia presso il corso di laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria all'Università di Milano.

Ha pubblicato numerosissimi articoli scientifici ed è uno dei più rinomati relatori internazionali italiani nel campo della Parodontologia, dell'Implantologia e nella Rigerazione Ossea.


Visita la pagina relatore  >>>

Diventare Soci

Come ricevere le newsletters per essere informato sugli eventi organizzati?
Basta registrarsi gratuitamente al sito.

 

Vuoi diventare un Membro di un IDEAT Italy Study Club?
Scegli lo Study Club più vicino a casa tua... clicca qui!

Dettagli  >>>

Cos’è IDEAT Italy

IDEAT Italy è un Istituto che ha come fine l’organizzazione, la promozione e la divulgazione di eventi scientifici in campo odontoiatrico principalmente via Internet (Live Web o Video-Conferenze) ma anche tramite Corsi Teorici-Pratici on-site per odontoiatri ed odontotecnici.

Obiettivo di questo progetto sono: qualità, innovazione, economicità. 

 

Dettagli  >>>

Gli IDEAT Italy Study Club

Gli Study Clubs sono distribuiti in varie città italiane e sono formati da colleghi odontoiatri e/o odontotecnici che hanno il comune desiderio di condividere qualche ora dedicata all’aggiornamento odontoiatrico e non solo.

 

Il partecipante membro di un IDEAT Italy Study Club, dovrà PARTECIPARE ATTIVAMENTE alle attività del gruppo di cui fa parte.

Dettagli  >>>

Come Iscriversi

Calendario Eventi

Categorie Live Web

  Relatori

  Seguici su

Facebook YouTube